Ti piacciono i glitter e vorresti utilizzarli nella tua casa senza dover ri-pitturare? Scopri come è possibile farlo con i GLITTER IN POLVERE

Hai appena imbiancato la tua casa ma vorresti delle pareti che illuminino i tuoi ambienti, senza alterare il colore appena posato?

Non occorrerà fare i salti mortali, scopri come riuscirci con 1 solo gesto. 

 

Glitter-

 

Se sei quì a leggere questo articolo è perchè sei interessato ai glitter.
Come ben sai, i Glitter sono in grado di fare cambiare letteralmente faccia alle cose.

Innanzitutto bisogna suddividere i glitter in due categorie:

  •  GLITTER IN POLVERE si presentano sotto forma di sabbiolina ( più o meno di grandezza variabile)
  •  GLITTER IN GEL ( solitamente più piccoli di quelli in polvere) che sono già legati ad un gel trasparente

Prendi ad esempio una parete di casa tua, prova a chiudere gli occhi e cerca di immaginarla illuminata da glitter.
Riesci a focalizzarti sull’idea dei glitter che sprigionano mille bagliori di tutti i colori?

Ecco, quello che tu immagini si può avverare sul serio ed in modo molto semplice.
Rispetto alla tua parete attuale, il glitter non altera il colore esistente ( di qualsiasi colore sia, può anche essere bianco) ma le conferisce solo luminosità, perchè i glitter riflettono la luce.


Ma è possibile applicare i glitter senza dover intervenire con pitturazioni?

La risposta è SI.
Questa è la domanda che spesso mi fanno i miei clienti, perchè temono che per applicare i glitter si debba necessariamente rifare un lavoro d’accapo ( pitturando nuovamente la zona interessata).
Fortunatamente non è così.

Per realizzarlo si ricorre all’applicazione del Glitter in polvere con  un  VETRIFICANTE.

.


Cosa centra un vetrificante con i glitter?