GLITTER IN POLVERE: tutta la verità su una polvere in grado di fare brillare (anche) la tua vita

glitter sfondo

.

Caratteristiche del GLITTER IN POLVERE

 ➡ si aggiunge esclusivamente in una vernice trasparente ( vernice vetrificante trasparente
 Colordesign, nel trasparente Gel Design oppure nella resina vetrificante)

➡ si presenta come una polvere asciutta ( tipo sabbia)

➡ possono essere di diverse colorazioni tutte visionabili sul sito glitterpassion.com

➡ esiste anche trasparente ( che dona luminosità senza colorare)

➡ esistono anche quelli cangianti, cioè che cambiano colore con la luce

➡ i glitter in polvere non possono essere messi direttamente nelle idropitture e smalti.
.

Perchè i Glitter in Polvere non possono essere messi in una idropittura o smalto?
.

Non è possibile aggiungere i Glitter in Polvere in un’idropittura o smalto perchè questi tenderebbero ad andare a fondo e quindi a scomparire nella pittura stessa.

I glitter da mettere invece in un’idropittura, smalto all’acqua o nei trasparenti ( gel design oppure vetrificante colordesign) sono i glitter in gel che hanno la capacità di restare sospesi nella pittura o smalto e quindi di non venire “soffocati”.


.

Ecco solo un assaggio dei colori dei Glitter in Polvere che puoi trovare sul sito glitterpassion.com.
.

fucsia azzurro oro ramerosa ciclamino rossoargento olografico verde smeraldo argentomarrone big nero big viola big

.
Formati disponibili per i Glitter in Polvere
.

I glitter in polvere sono disponibili in 3 formati : 150 – 500 e 1000 ml.
Ecco le foto dei barattoli per rendere la proporzione.
.
Per semplificare abbiamo fotografato il glitter sabbia.

1dettaglio

dubbi

 .

 POSSO AIUTARTI? UTILIZZA LA CHAT ONLINE
in basso a destra… TI RISPONDERO’ SUBITO  😉 !

.

Come si applica il Glitter in Polvere?

.
Non si tratta del solito ” impasto” già pronto da mettere direttamente sui muri con pochissimi brillantini, come si trova spesso in alcune catene Brico della grande distribuzione.
Diffida dei glitter super economici che si trovano nelle cartolerie e costano pochissimo, sono adatti solo per fare giocare i bambini e non per utilizzi professionali.
I glitter economici sono in PVC, molto ruvidi e poco luminosi e, ahimè, Made in China!

Io e  lo Staff Glitterpassion abbiamo preferito partire da un glitter professionale che si miscela con un trasparente per ottenere, finalmente, il VERO effetto glitterato su pareti o qualsiasi oggetto si voglia.

Ecco cosa ti serve:

1) VERNICE VETRIFICANTE COLORDESIGN                 o                        GEL DESIGN TRASPARENTE
      per finiture vetrificate esclusivamente lucide                                          totalmente incolore e senza riflessi

gel-design-trasparente-per-glitter

vernice colordesign

 

2) PENNELLO SPALTER

spalter

3) GLITTER IN POLVERE (clicca sul link per sfogliare l’intero catalogo)
:

Vuoi acquistare i Glitter in Polvere?

Visita il nostro sito GLITTERPASSION.COM

CLICCA QUI

.

.
Ti spiego ora la procedura per applicare i tuoi glitter in polvere con:
Vernice trasparente lucida vetrificante Colordesign (superficie completamente lucida!)

  1. La vernice trasparente lucida Colordesign, non si diluisce, è già pronta all’uso ( resa per lt di 9 m2)
  2. A questo punto versa un pò di vetrificante in una vaschetta o piatto di plastica ( l’importante è che sia un recipiente poco profondo) e aggiungi un po’ di glitter per volta (a “pizzichi” come fai per salare l’insalata 😉 )
  3. Poi bagna il pennello spalter con questo mix di vernice e glitter, applicalo sulle pareti….e il gioco è fatto!
    .
    .

    Vuoi acquistare Vernice vetrificante Colordesign?

    Visita il nostro sito GLITTERPASSION.COM

    COMPRA ORA

    .Oppure con trasparente Geldesign (completamente incolore!)
  1. Il trasparente Geldesign, non si diluisce, è già pronto all’uso ( resa per lt di 12 m2)
  2. A questo punto versa un pò di trasparente in una vaschetta o piatto di plastica ( l’importante è che sia un recipiente poco profondo) e aggiungi un po’ di glitter per volta (a “pizzichi” come fai per salare l’insalata 😉 )
  3. Poi bagna il pennello spalter con questo mix di trasparente e glitter, applicalo sulle pareti….e il gioco è fatto!
    .
    .

    Vuoi acquistare il trasparente Geldesign?

    Visita il nostro sito GLITTERPASSION.COM

    COMPRA ORA

    .

manuale d'uso

Per poter realizzare ciò che desideri con i glitter, avrai a disposizione uno speciale manuale d’uso che ti guiderà in tutti i passaggi dell’applicazione in modo chiaro e facilmente comprensibile.
Il manuale d’uso che ho ideato apposta per te è ricco di consigli per non sbagliare e lavorare come un professionista.

dubbi

.

POSSO AIUTARTI? UTILIZZA LA CHAT ONLINE
in basso a destra… TI RISPONDERO’ SUBITO  😉 !

.

LE 7 DOMANDE PIU’ FREQUENTI SUI GLITTER IN POLVERE

 

  1.  

  2. ECCO LE RISPOSTE AI TUOI DUBBI RICORRENTI…

.

Domanda n° 1


Si possono utilizzare i Glitter in Polvere dentro ad un’idropittura?


.
I Glitter in Polvere non possono essere messi in un’idropittura perchè non sono galleggianti cioè non rimangono in sospensione nella pittura, come invece i Glitter in Gel.


I Glitter in Polvere devono essere applicati insieme ad un trasparente come Vernice vetrificante Colordesign oppure con il trasparente Geldesign.
.
Essendo come una sabbia colorata, i Glitter in Polvere, hanno bisogno di un “qualcosa” che li tenga incastrati ma che non alteri il loro potere illuminante; a tal proposito solitamente si utilizza una trasparente oppure una colla (vinilica o spray).

.

Domanda n° 2


Come posso impiegare i Glitter in Polvere?


.
Tenendo conto che puoi decorare con i Glitter in Polvere tutto ciò che vuoi, l’unica cosa da considerare è che ti trovi davanti ad una polvere che non rimane attaccata da sola.
.
Cosa fai?

Ti serve “qualcosa” che ti permetta di applicare i tuoi Glitter in Polvere.
.
I tuoi glitter in polvere, essendo come una sabbia colorata, hanno bisogno di rimanere sospesi per poterli applicare, per questo, necessitano solitamente di:

.
– una vernice trasparente lucida, come vetrificante Colordesign ( consigliabile per oggetti e muri)
– un trasparente incolore ( non lucido!) come Geldesign ( sempre per oggetti e muri)
– una resina ( consigliabile per sanitari e pavimenti)
– colla vinilica o spray ( per oggetti, decoupage e dipinti)
.
Ti basterà utilizzare uno di questi 3 collanti per poter “cristallizzare” i tuoi glitter e glitterare ciò che vuoi.
.
Per approfondimento sugli usi possibili dei glitter in polvere clicca qui ==> possibili utilizzi dei glitter <==

 

.

Domanda n° 3


I glitter in polvere sono più luminosi di quelli in gel?


.Il potere illuminante di entrambi è lo stesso, anche se tuttavia gli usi di questi due glitter sono differenti.
.
I Glitter in polvere, per il fatto che posso essere messi “a spessore”, ricoprendo interamente la superficie dove vengono messi, possono sicuramente risultare più brillanti rispetto a quelli in gel

palline natale1
I Glitter in gel si utilizzano principalmente in aggiunta a idropitture, resine oppure smalti quindi l’effetto è meno coprente.

glitter-6.
.

Domanda n° 4


Quali colorazioni sono disponibili per i Glitter in Polvere?



I Glitter in Polvere sono di due tipologie di colorazioni:

a. colorato
b. colorato olografico.
.
a. I Glitter in Polvere sono disponibili in svariati colori, in modo da poter scegliere quello più opportuno per la
tua lavorazione.
Per alcune colorazioni si può effettuare anche scalature di colore: dal più chiaro al più scuro o viceversa.
.
glitter2
b. I Glitter in Polvere olografici sono in grado di cambiare colore a seconda della luce.
Il brillio risulterà diverso a seconda di come si guarda.

glitter-argento-olografico-prismatico

Domanda n° 5


Perchè la vernice trasparente si presta per l’applicazione dei Glitter in Polvere?


Le funzioni dei trasparenti sono:

  • agiscono da “collanti”
  • non alterano il colore del fondo già esistente ( anche se questo è colorato)
  • quando si asciugano trattengono al loro interno i tuoi glitter in polvere
  • devo permettere ai glitter in polvere di continuare a brillare, quando vengono attraversati da un fascio di luce solare o artificiale
  • rendono lavabili le superfici dove vengono posati
  • possono servire per proteggere gli oggetti in legno.In cosa si differenziano?
    Nella finitura.
  • La vernice trasparente vetrificante Colordesign  è di finitura  lucida, pertanto il risultato acquisito sarà ad “effetto piastrella”: completamente lavabile e utilizzata anche per proteggere oggetti in legno.
  • Il trasparente Geldesign è completamente incolore e perfettamente trasparente, agisce esclusivamente come ancoraggio per i glitter.
    .

….

Domanda n° 6


Anche se devo ripitturare una parete posso comunque utilizzare i glitter in polvere al posto dei glitter in gel?


.
Certo che sì.
Puoi utilizzare comunque il Glitter in Polvere per decorare le pareti della tua casa.

Al posto di aggiungere i Glitter in Gel nell’ultima mano di pittura e procedere all’applicazione, ti basterà:
– prima colorare le tue pareti del colore desiderato
– applicare i glitter con la vernice trasparente vetrificante Colordesign per fare brillare di luce i tuoi muri di casa!

Domanda n° 7


Se mi stanco dei Glitter in Polvere cosa devo fare per toglierli?


.
Ti basterà ricoprire i tuoi glitter con della nuova idropittura e…il gioco è fatto!
Assolutamente non è necessario ricorrere alla carta vetrata per eliminare i tuoi glitter dai muri.
.
Avrai di nuovo un muro perfettamente liscio, del colore desiderato, ma senza glitter (peccato  😥 )

dubbi.
SE HAI ULTERIORI DOMANDE, NON ESITARE.
UTILIZZA LA CHAT ONLINE in basso a destra…
TI RISPONDERO’ SUBITO  😉 !

.
.
LA REGOLA E’ SEMPRE LA STESSA:

” MANTIENI LA CALMA E CONTINUA A GLITTERARE” 😉

glitter

.

Questo è l’effetto dei glitter in polvere blu su una parete, utilizzando una vernice trasparente!

.

.

Questo è l’effetto dei glitter in polvere argento prismatico con la resina!
.
chitarra glitter

Ti invito a leggere i miei articoli di approfondimento sui glitter in polvere, tratti da: blog.glitterpassion.com

 💡 RICORDA!

Puoi sempre contattarmi:

  1. telefonicamente allo 02/43.11.41.83 
  2.  via chat diretta, parlando direttamente con me
  3.  sul sito www.glitterpassion.com
  4. tramite il modulo a fine pagina

Acquisizione regione 2


TRASFORMA TUTTO CIO’ CHE VUOI CON I GLITTER IN POLVERE!


Prima di lasciarci

L'articolo è finito, e spero ti sia piaciuto e soprattutto possa esserti utile per capire se e come usare i nostri glitter nella tua casa.

Prima di lasciarci però ti chiedo una piccola CORTESIA: ripagami lo sforzo che impiego nella stesura di questi contenuti semplicemente facendo click sul tasto di condivisione del tuo social network preferito.


A te non costa nulla, per me è invece fonte di grande soddisfazione :-)

Ciao e ci vediamo al prossimo articolo!

Buon ( capo)lavoro!

Michela De Matteis
– Autrice Blog Glitterpassion.com-

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

Related posts

Leave a Comment